Luci dalla Cina 2017

Luci dalla cina 2017 Torino

Siamo felici di portare a Torino, dal 10 al 12 novembre 2017 al Cinema Massimo, la quarta edizione italiana di Luci dalla Cina, il festival europeo del documentario cinese. La manifestazione, nata a Parigi nel 2009, vede oggi il coinvolgimento di ben 8 diverse città in Spagna, Belgio, Grecia, Finlandia, Francia e Italia e offre un itinerario coraggioso, disincantato e appassionato attraverso una Cina inedita, lontana dagli stereotipi e dai luoghi comuni.

In contemporanea con Roma verranno presentati a Torino sette film documentari in anteprima nazionale, proiettati in versione originale con sottotitoli in italiano. L’edizione di quest’anno sarà arricchita dalla presenza del regista Qin Xiaoyu che presentarà al pubblico il suo film.

Luci dalla Cina a Torino è a cura dell’associazione culturale Finestre sul Cortile e della casa di produzione BabyDoc Film, in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema.

Potete seguire tutti gli aggiornamenti sul festival, i film e le proiezioni sulla pagina Facebook dell’evento

I SETTE DOCUMENTARI IN PROGRAMMA

Ven 10, h. 16.00
FUGA DAL TEMPIO (ESCAPING THE TEMPLE) · 70 min · Cina 2016 – Un film di Patrick Carr. Le storie personali di tre danzatori fuori dagli schemi, nel momento in cui giungono a un punto di svolta. Il film narra il percorso dei tre artisti alla ricerca della loro identità nella frenetica società cinese contemporanea.

Ven 10, h. 18.00
CAMPI IN FIAMME (BURNING FIELDS) · 76 min · Cina 2017 – Un film di An Jiaxing & Hao Xianwei. La quotidiana battaglia tra i contadini e i vigili del fuoco nelle aree rurali nella Cina di oggi. I primi bruciano sterpi nei campi per arricchire il terreno, i secondi devono tutelare il territorio e la salubrità dell’ambiente.

Ven 10, h. 20.30 – Sab 11, h. 18.00

IL NOSTRO CANTO (THE VERSE OF US) · 99 min · Cina 2017 – Un film di Wu Feiyue & Qin Xiaoyu. Dalle fabbriche di vestiti alla catena di montaggio della Apple, alla profondità delle miniere: cinque lavoratori cinesi trovano nella poesia la forza per sostenere il peso delle loro difficili esistenze. Al termine della proiezione di venerdì 10 incontro con il regista Qin Xiaoyu.

Sab 11, h.16.00
MIO PADRE E MIA MADRE (MY FATHER AND MY MOTHER) · 88 min · Cina 2016 – Un film di Bo Jiao. Ritratto della vita quotidiana di una famiglia cinese in una remota località montana, costruito attraverso le fotografie e i video girati dal regista in trent’anni di periodici viaggi nel suo paese natale.

Sab 11, h. 20.30Dom 12, h. 16.00
L’ALTRA META’ DEL CIELO (THE OTHER HALF OF THE SKY) · 80 min · Svizzera 2016 – Un film di Patrik Soergel. Le trasformazioni di una società dalla prospettiva di quattro donne manager: una magnate della ristorazione, una nota businesswoman, una leader nel campo dell’informatica, una ‘regina’ dei talk show femminili.

Sab 11, h. 22.30Dom 12, h. 18.00
LA MIA TERRA (MY LAND) · 83 min · Cina 2015 Un film di Fan Jian · vincitore del premio GOLDEN CHINA SCREEN 2017. La lotta di una famiglia di contadini contro l’espansione dell’area urbana di Pechino, che rappresanta una minaccia mortale per le loro coltivazioni. Il racconto in prima persona di un conflitto che caratterizza la Cina contemporanea.

Dom 12, h. 20.30
I DIMENTICATI DELLA NOTTE (TRICKS OF THE DEAD) · 97 min · Canada 2014 Un film di Jordan Paterson . La vicenda dimenticata dei 140.000 contadini cinesi mandati in Europa durante il primo conflitto mondiale, a combattere una guerra imperialista di cui non comprendevano nemmeno le ragioni.

Il Cinema Massimo è in via Verdi, 18, 10124 Torino.